EVENTI IN CORSO
Visualizza gli eventi in programma, verifica
la disponibilit´┐Ż e prenota online!
ARCHIVIO EVENTI
Consulta l'archivio e il materiale informativo
dei congressi e degli eventi passati.
NEWS & COMUNICAZIONI
Area dedicata alle comunicazioni ed alle
news del settore.
CENTRO FORMAZIONE AZIENDALE ASP VV A PIZZO CALABRO, Pizzo(VV)
USO DELLA VOCE, CONTATTO FISICO, COMUNICAZIONE NON VERBALE. RIDURRE L'AGITAZIONE PSICOMOTORIA NELL'ANZIANO CON DEMENZA
Dal 06 Dicembre, 2023 al 06 Dicembre, 2023
Responsabile del programma formativo: MOSCATO STEFANO
Crediti ECM: 9,2

Posti disponibili:
Posti totali:
Costo:
INFERMIERE:3999
INFERMIERE PEDIATRICO:-11
      RAZIONALE DEL CORSO

L’agitazione degli anziani con demenza di Alzheimer che risiedono nelle case di cura è uno dei problemi prevalenti per il personale e le figure professionali che se ne prendono cura. Si definisce agitato un comportamento inappropriato sul piano verbale, vocale o motorio, non giustificato da bisogni evidenti da parte dell’osservatore. La frequenza dei comportamenti agitati è relata all’aumento della compromissione della funzionalità cognitiva nell’anziano e dello stress-lavoro correlato degli infermieri e degli operatori socio-sanitari, che talvolta intervengono con l’utilizzo di restrizioni che riducono la qualità della vita nell’anziano. Un intervento farmacologico riesce talvolta a ridurre l’agitazione, ma considerata l’età degli ospiti e la probabile assunzione concomitante di altri farmaci, aumenta il rischio di effetti collaterali e reazioni avverse ai farmaci.

Attualmente, esistono numerosi interventi non farmacologici per la riduzione dei comportamenti agitati, tra cui l’impiego della musica, il contatto fisico e il massaggio alle mani. Questi metodi, applicati anche in anziani affetti da demenza di Alzheimer, hanno mostrato effetti positivi nella diminuzione degli episodi di agitazione e di aggressione.

Durante il corso verranno esposti i modelli teorici più rilevanti per la comprensione dell’agitazione psicomotoria e saranno poi proposte delle esperienze pratiche per permettere ai partecipanti di acquisire anche nella pratica la capacità di centrarsi, connettersi con l’altro ed eseguire il massaggio mani all’anziano istituzionalizzato. Una parte del corso verrà anche dedicata a come organizzare dei gruppi di massaggio mani all’interno delle RSA o dell’importanza di insegnare il protocollo ai parenti.

      INFORMAZIONI UTILI


Inserisci il codice fiscale